Sabina Marineo

La collana Le Porte raccoglie i più importanti testi della tradizione esoterica antica e vuole offrire al lettore la possibilità di scoprire l’armonia e l’unità intrinseca del cosmo.

Sabina Marineo è nata a Venezia. Durante lo studio di Lettere e Filosofia ha frequentato nella città lagunare l’ormai leggendaria scuola teatrale “Teatro all’Avogaria” di Giovanni Poli. L’incontro con il teatro e, in particolare, con la commedia del Cinquecento vissuta attraverso la geniale mediazione del regista Poli che Marineo ebbe la fortuna di avere come maestro, è stato per lei fondamentale: le ha permesso di penetrare spiritualmente – a prescindere dall’approccio storico che ha avuto luogo in separata sede presso biblioteche ed archivi – in quel mondo perduto del passato che è lo splendido Rinascimento veneziano. L’epoca carnale e il tempo della magia, il trionfo dell’arte, il risveglio della coscienza umana nell’universum. Un tema, questo, che ritorna costantemente nella sua produzione narrativa.

Visualizzazione di 2 risultati

Filtri attivi